Venerdì 9 Ottobre Trafair e Herit Data due eventi all'Internet Festival 2020

Venerdì 9 Ottobre doppio appuntamento a tema dati aperti/open data con i progetti europei all'interno dell'Internet Festival 2020

 

Alle ore 14:30 parleremo di gestione del territorio con il supporto dei dati. Questa volta sarà il progetto TRAFAIR protagonista. Questo è co-finanziato dal programma europeo Connecting Europe Facility (CEF) nel settore delle telecomunicazioni.  L’obiettivo è monitorare i flussi di traffico e della qualità dell'aria per ottimizzare la gestione del territorio. I partners di progetto provengono dall’Italia e dalla Spagna: nove partners tra cui l’Università di Modena e Reggio Emilia e Firenze, il CNR e la Regione Toscana e alcune imprese. Da giugno del 2020 è disponibile un aggiornamento della app di progetto che fornisce i dati per Firenze, Pisa e Livorno: bit.ly/APP-Trafair .

Per collegarsi alla videoconferenza prenotarsi al link: bit.ly/_Trafair

 

 

Alle ore 16:30 parola d’ordine turismo e analisi dei dati. Ne parliamo attraverso il progetto Herit data, di cui la Regione Toscana è capofila. Il progetto è co-finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr) nell’ambito del programma di Cooperazione Territoriale Europea Interreg Mediterranean (Interreg Med) con partner l’Università degli Sudi di Firenze e la sua Fondazione per la Ricerca e l'Innovazione. L’obiettivo di progetto è puntare ad identificare soluzioni innovative, con l’aiuto di nuove tecnologie e big data, per ridurre gli impatti negativi del turismo sui siti del patrimonio culturale e naturale. Sette gli Stati Membri partner di progetto con la partecipazione di Italia, Spagna, Croazia, Francia, Portogallo, Grecia e Bosnia Herzegovina e di dodici partners di progetto.

Per collegarsi alla videoconferenza prenotarsi al link: bit.ly/Herit-data